Madre Terra, Madre Vita

Le 18 opere rappresentano un percorso simbolico all’interno della Storia della Vita e del suo sviluppo. Tale percorso si collega alla rappresentazione dei cicli della Terra, della Natura e dell’esistenza degli stessi uomini, mettendo in luce i collegamenti tra il piano umano, quello vegetale e quello universale, microcosmo e macrocosmo. Le 18 opere nell’insieme simboleggiano un viaggio di conoscenza dei cicli del piano naturale, vegetale e animale, ma anche un viaggio di scoperta e consapevolezza condotto nel proprio interiore come esseri umani, figli di questa Terra, con essa e tutte le sue creature partecipi della forza della Vita nel suo manifestarsi in molteplici forme e secondo tappe. Nella Ruota della Vita ogni elemento è collegato all’altro, rispondendo alle stesse leggi universali di generazione, nascita e sviluppo. Percorrendo la via che le 18 opere suggeriscono, si possono rivelare le connessioni che legano le creature viventi con le loro singole storie alla Storia Generale della Vita, eterna nel suo incessante ripetersi, di continuo manifesta nelle forme che essa genera. Come Sopra, così Sotto. Come nelle piante, così negli uomini. Come sulla Terra, così in tutto il Cosmo.