al ponte di ” PASSO GENOVESE” Foce Verde – LATINA

L’Associazione SOLIDARTE, tra i suoi obiettivi, ha anche quello della valorizzazione del territorio Pontino, delle sue risorse naturali e la salvaguardia della memoria storica.

Dal 2012, in collaborazione con il Gruppo della Protezione Civile “Passo Genovese”, organizza la “serata astronomica” con il preciso intento di valorizzare e di far riscoprire il ponte di Foce Verde (1775 ca) denominato Passo Genovese, sconosciuto a molti e situato a pochi metri dal mare, vicino alla foce del canale delle Acque Alte (già canale Mussolini).

Il ponte di Passo Genovese prende il nome dal luogo dove i genovesi scaricavano il materiale ferroso proveniente dall’Isola D’Elba e destinato alle Ferriere di Conca (l’attuale borgo Le Ferriere). Dallo stesso ponte i genovesi caricavano il prezioso legname della foresta planiziaria per rifornire il loro arsenale.

Il ponte fu fatto costruire negli anni tra il pontificato di Papa Pio VI e quello di Pio VII, per permettere di superare il Fosso di Foce Verde (oggi scomparso), anche se alcune testimonianze parlano di tracce dell’epoca romana sulle sue fondamenta.

Il 10 agosto è la notte San Lorenzo, la notte delle stelle cadenti, per l’occasione il ponte di PASSO GENOVESE, viene illuminato con dei suggestivi giochi di luce e, degli esperti astrofili, con i loro telescopi, accompagnano i curiosi ad osservare le costellazioni del cielo estivo. Durante l’evento, si susseguono racconti, aneddoti e performance artistiche.

Edizione 2016

Edizioni precedenti